Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
Fight Insert by Tubertini

Fight Insert by Tubertini

Il combattimento con grosse prede pone spesso il problema di come gestire le eccedenze di elastico nel momento in cui il pesce si avvicina a riva oppure come indurlo ad avvicinarsi dopo che ci ha allungato l’ammortizzatore di svariati metri e la sua stazza ne impedisce il normale rientro.

Dalla idea iniziale di Francesco Minghelli, il “Tappo”, come viene affettuosamente sopranominato il famoso agonista della Lenza Emiliana, lo staff tecnico Tubertini ha elaborato il FIGHT INSERT, un semplice e geniale accessorio che trasforma in maniera rapida ed efficace, e soprattutto economica, i kit Tubertini in kit da combattimento, con la possibilità di recuperare e cedere elastico nel corso della lotta con il pesce.

Il FIGHT INSERT consiste in una porzione conica, realizzata in robusto carbonio anti schiacciamento, di circa una ventina di centimetri che da un lato si innesta perfettamente nel pezzo C (il 3° pezzo) del nostro kit e dall’altra ospita l’apice del pezzo D (il 4°). 

Centralmente il FIGHT INSERT è dotato di una speciale boccola rettangolare, perfettamente levigata, attraverso la quale si recupera l’elastico ammortizzatore nel momento del recupero e sulla quale si blocca il sistema di fissaggio dell’elastico. 

Il FIGHT INSERT è indicato sia per l’utilizzo con grossi elastici, sia pieni che cavi, 

ma ha ragione d’uso anche con ammortizzatori più sottili quando abbinati a monofili di diametro fine, come necessario nella pesca di pesci di grossa taglia ma estremamente sospettosi. Anche in questi casi spesso l’elastico sottile, necessario per evitare la rottura della lenza, diventa un ostacolo nel momento di salpare il pesce e ci obbliga ad operare con svariate sezioni di canna innestate, mettendone a rischio l’incolumità, per far avvicinare la preda a tiro di guadino. 

Con l’uso del FIGHT INSERT si evita naturalmente ogni tipo di fissaggio dell’elastico, poiché questi si ancora al pezzo tramite un semplicissimo nodo, come nel caso in figura per elastici di diametro generoso, o con una classica perlina di stop se si impiegano ammortizzatori più sottili. 

Un altro, importantissimo, punto a favore del FIGHT INSERT Tubertini è rappresentato dall’aspetto economico, poiché con questo geniale accessorio si possono riconvertire tutti o alcuni dei vari kit Tubertini in nostro possesso, senza doverne acquistare dei nuovi, e al bisogno, con una semplice operazione di smontaggio, questi possono essere riportati alla loro originaria concezione.

Il FIGHT INSERT Tubertini è prodotto in tre versioni:

Classica - idonea a tutti i kit Match ed Evo delle varie serie Evola,

Slim - per i kit Match ed Evo a diametro ridotto 

Concept - per i kit Concept8

 

 

 

                                                                                                                                        Angelo Borgatti