Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
Rovigo: Magna... Bevi... e pesca

Rovigo: Magna... Bevi... e pesca

Domenica 2 agosto, nel comune di Loreo, sul bellissimo Canale Naviglio che attraversa il centro storico del paese, si è svolta la seconda edizione della gara amatoriale di pesca al colpo denominata “Magna….Bevi…. e pesca”, organizzata dall’Associazione LOREOCOMM, dall’Associazione parrocchiale “NOI” e dalla A.S.D. Cannisti Club di Porto Viro Tubertini.
La gara, organizzata a scopo di beneficenza, era riservata esclusivamente a pescatori amatoriali e tesa anche a far avvicinare a questo bellissimo sport persone e soprattutto bambini.
Oltre alle associazioni indicate, alla realizzazione dell’evento hanno contribuito anche  l’Amministrazione Comunale di Loreo, rappresentata nell’occasione dagli Assessori Stefania Erdman, Laura Rizzato e Luciana Berto, il Presidente del Comitato Provinciale FIPSAS di Rovigo Giovanni Rascacci, i commercianti del comune di Loreo, oltre, naturalmente, alla ditta TUBERTINI di Bazzano, che in queste occasioni è sempre presente e che, per l’occasione, ha offerto i premi per le prime tre coppie classificate.


La manifestazione sportiva ha avuto inizio alle ore 17.00, quando le 23 coppie partecipanti si sono ritrovate presso il Bar Commercio di Loreo per il raduno ed i sorteggi dei picchetti. Nell’attesa è stato offerto un ricco buffet a tutti i partecipanti ed intrattenuti dalla musica mixata da Andrea Marangon.
Alle ore 18.30 è iniziata la gara che si é svolta a tecnica libera e che è stata raccontata, cattura dopo cattura, da vocalist Luca Bonandini, il quale, alle ore 21.00, ha anche sancito la fine della stessa. Effettuate le operazioni di pesatura, i concorrenti si sono ritrovati sotto i portici della Riviera Marconi, dove, in attesa delle premiazioni, hanno consumato la cena compresa nell’iscrizione della gara. Alle ore 22.30 si è proceduto alla premiazione dei vincitori ed al taglio della torta offerta dalla pasticceria Grandis di Loreo per concludere la bellissima giornata.
La gara è stata combattuta fino alla fine dai neofiti pescatori, tra cui diverse donne e due bambini, ed ha visto il canale Naviglio in splendida forma per quanto riguarda il pescato per un totale di quasi 40 kg di pesce tra breme, carassi, siluri e persici sole; questo risultato é da considerarsi ottimo se si pensa che la gara ha avuto la durata di 2 ore e mezza e la pastura a disposizione per le coppie partecipanti era soltanto 2 kg.
La prima coppia classificata, composta da Armarolli Donato e Vecchione Luigi, si aggiudica il primo premio con un peso di 6,750 kg che ha consentito loro di portarsi a casa 2 canne fisse Area Pro 4306 Tubertini; La seconda coppia classificata, grazie ad un peso di 5,290 kg, era composta da Cappellozza Stefano e Rizzato Nicolò che si sono aggiudicati 2 mulinelli Sirio 4000 Tubertini; al terzo posto, con un peso di 5,160 Kg, è arrivata la coppia composta da Baccaglini Luca e Giribuola Raoul, che si sono aggiudicati due foderi portacanne Boss 2 Tubertini.


Alla fine delle premiazioni, effettuate dall’Assessore allo Sport del Comune di Loreo Stefania Erdman e dal Vice Presidente della Cannisti Club Porto Viro Tubertini, tra tutti i partecipanti sono state estratte due cene per due persone, la prima offerta dalla Trattoria Baldissera di Loreo e vinta dalla coppia composta da Ferrari Valeria e Sturari Cristina, mentre la seconda, offerta dalla pizzeria Roberta di Loreo, è stata vinta da Fini Nicola e Marangon Sandro.
Nell’augurarci di ritrovarci più numerosi l’anno prossimo per la terza edizione della manifestazione, un ringraziamento particolare va rivolto all’Amministrazione Comunale di Loreo, alla Fipsas di Rovigo, alla ditta Tubertini e a tutti i commercianti di Loreo, che hanno reso possibile l’organizzazione e lo svolgimento della bellissima manifestazione.





                                                                                                                                         Angelo Borgatti