Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
La magia della notturna di Loreo

La magia della notturna di Loreo

Grazie alla precisa e puntuale opera della Lenza Loredana Tubertini e dell'Associazione Commercianti di Loreo, LoreoComm, lo scorso 6 agosto si é rivissuta, dopo anni di assenza, la magia della mitica gara in notturna nel tratto cittadino del Canale di Loreo, una classica estiva fino ai primi anni '90 che vantava decenni di edizioni e richiamava sulle spallette in muratura del canale decine di coppie di agonisti, non solo dal Veneto ma anche dall'Emilia, tanto era il fascino di questa manifestazione, legata anche al periodo delle ferie estive, alla singolarità di disputare meta della gara alla luce dei lampioni del corso, alla location tutta particolare e, non ultimo, dalla gustosa cucina offerta dalla Sagra paesana che, al temine delle ostilità sportive, riuniva tutti attorno alle tavole imbandite con le specialità locali.
L'amico Giuseppe Segarelli e tutti i ragazzi della Lenza Loredana hanno voluto rispolverare questa manifestazione dal sapore unico, riproponendo un evento che riporta indubbiamente indietro nel tempo, e subito hanno incontrato il favore di tanti agonisti che ben volentieri si sono disposti sul corso che costeggia il canale, affrontando le insolite difficoltà offerte da questa location particolare con la tipica fantasia italiana per allestire postazioni di pesca certamente poco usuali, addirittura con una coppia sistemata sul vano di carico di un camioncino parcheggiato perfettamente a ridosso della murata! Complimenti all'inventiva, veramente!
La pescosità non é stata elevatissima ma sono comunque occorsi quasi 4.000 punti di bremette e pesciolame vario per aggiudicarsi le prime posizioni della graduatoria generale, graduatoria che ha visto lo strapotere della C.C. Adria Tubertini che ha piazzato al primo e secondo posto due coppie non nuove a certi exploit, nell'ordine Marco Umilio ed Amino Manfrinato e due componenti della  famiglia Crepaldi, Oscar e Gino, veri esperti di queste manifestazioni e protagonisti anche in competizioni di cartello. Ha completato il podio la coppia della C.C. Este Almerino Bonardo e Carlo Sinigaglia.
Preziosa, come sempre, la collaborazione fattiva dell'Amministrazione Comunale di Loreo, ancora una volta sensibile alle esigenze dei pescatori, come dimostrato negli ultimi anni in tante occasioni.
Appuntamento alla prossima estate dalle murate del Canale di Loreo, per una bella pescata e... una gustosa mangiata!

                                                                                                           

                                                                                                                  Angelo Borgatti