Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
Un futuro di promesse nel GPO Tubertini

Un futuro di promesse nel GPO Tubertini

Una domenica che certamente si può definire importante per i colori giallo/verdi del sodalizio bolognese, che vede tre dei suoi giovani talenti figurare ottimamente.
Iniziamo da Riccardo Loro, che si fregia del titolo di migliore nel Club Azzurro Under 18 disputatosi ad Ostellato Covato nei giorni scorsi.
Loro, dopo aver vinto la classifica giovanile al 6° Memorial Van den Eynde, mette anche questo prestigioso sigillo nella sua bacheca personale ed accede direttamente agli stage per la formazione della Nazionale Under 18.
Ottimo risultato anche per Alan Rossi, romagnolo purosangue da alcuni anni alla corte del Presidente Rizzatti.
Alan, gia tricolore individuale Under 18 alcune stagioni orsono, è salito sul podio del Club Azzurro Under 23, esattamente al secondo posto, una categoria estremamente difficile ed assai competitiva, gremita di personaggi che, pur giovani, gravitano già in categorie medio/alte dell'agonismo nazionale ed interpretano il nostro sport in modo già impostato alla massima competizione. Anche per lui la soddisfazione della convocazione agli stage di formazione per la Nazionale di categoria.
Completa il trio di risultati positivi conseguiti dalle promesse del GPO Tubertini in questo primo week end di giugno il sonante primo assoluto di Riccardo Raggi nella seconda prova del Provinciale di Bologna di pesca a feeder disputato a Formigosa, in Canal Bianco, con 21 chili sonanti di carassi e breme. E pensare che per Riccardo era la prima gara di feeder! Il pianorese, infatti, solitamente milita nel Colpo ma in questa occasione ha voluto provare l'emozione dei vettini sottili e sensibili delle Telica da 12 piedi e direi che come battesimo non è stato niente male.


Giustamente da menzionare anche gli altri Under che militano nelle fila del GPO Tubertini:
Michael Cerè, Davide Babini e Stefano Ferioli, ragazzi che interpretano il nostro sport con tanta passione ed entusiasmo, la vera benzina per ben figurare su ogni palcoscenico.
Complimenti!

 

 


                                                                                                                                         Angelo Borgatti