Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
Le Lontre Tubertini sempre in prima linea

Le Lontre Tubertini sempre in prima linea

Il 6 luglio scorso, a Silla, località dell'Appennino bolognese a cavallo del crinale Tosco Emiliano, si è svolto un evento sportivo-culturale organizzato dalla Polisportiva Silla che aveva come denominatore il fitness, la cura del corpo e la vita all'aria aperta, denominato: SILLA FITNESS & WELLNESS. L’evento è stato promosso da esercenti e cittadini, che in tre giorni hanno visto avvicendarsi Associazioni e Gruppi dediti a promuovere varie attività sportive.


In quest'ottica non poteva mancare anche la Pesca Sportiva e a Silla Pesca Sportiva significa Le Lontre Tubertini.
Il sodalizio del Presidente Vitali non si é lascito sfuggire l'occasione di organizzare una manifestazione di pesca alla trota con esche naturali sul torrente Silla, il torrente che incornicia la cittadina e che é famoso nell'ambiente della Trota Torrente per le tante manifestazioni a livello nazionale che ha ospitato.
Vitali e compagni non hanno tradito le aspettative e hanno saputo ripetersi per l'ennesima volta con l'organizzazione precisa di una manifestazione destinata alle giovanissime leve della Pesca Sportiva locale.
Le Lontre Tubertini hanno ripopolato con tante trote iridee un tratto del torrente cittadino ed allestito questa manifestazione destinata a bambini sino a 10 anni, che si è snodata dalle 16.30 alle 18.
La pescata sul corso d’acqua non si è svolta come una gara bensì come un momento ludico sportivo, durante il quale anche i genitori non si sono salvati dalle ‘fatiche’ del caso come assistenti dei loro figli, anche se coadiuvati da alcuni componenti delle Lontre e da Emanuele Iacovone, rappresentante la Sezione FIPSAS di Bologna, nella veste di collaboratore-istruttore. Sono stati circa venti i bambini under 10 coinvolti all'evento, i quali, al termine, hanno tutti ricevuto dei gadgets, t-shirt e canna da pesca, come premio per la partecipazione.
Al termine, lo stesso Iacovone ha voluto ringraziare il sodalizio de Le Lontre, non solo per l'organizzazione dell'evento specifico ma anche per gli sforzi che i ragazzi di Silla, da tempo, fanno per mantenere viva la pesca della trota in torrente, sia con le esche naturali che artificiali, specialità in forte ridimensionamento in questa zona geografica.
Tanti gli eventi sportivi che hanno visto protagonisti Le Lontre come atleti ma molte anche le gare organizzate dagli uomini del Presidente Vitali; l'ultima in ordine di tempo, andata in scena il 21 e 22 giugno scorsi, é stata la due giorni "full immersion" in cui si sono disputate le prime tre prove del Club Azzurro di Pesca con Esche Artificiali, per la cui organizzazione la FIPSAS Nazionale ha designato proprio Maurizio Vitali come Direttore di Gara e a Le Lontre come sodalizio di riferimento.
Le gare, svoltesi con la regola internazionale del "catch & release", ha richiesto un grande impegno di giurini sul tratto interessato dalle tre prove in programma; per l'occasione, ai soci del sodalizio di Silla si sono aggiunti anche agonisti di altre Società della montagna bolognese.
Presente alla manifestazione il C.T. della Nazionale di Pesca con Esche Artificiali Antonio Frassine, mentre il Giudice di Gara designato é stato il Sig. Rizzato e il rappresentante delegato dalla FIPSAS bolognese Emanuele Iacovone, che ringrazio per la gentile collaborazione.

 

 

                                                                                                                                         Angelo Borgatti