Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
La Casalecchiese Tubertini vince ad Ostellato

La Casalecchiese Tubertini vince ad Ostellato

La terza prova del Campionato Promozionale della Sezione FIPSAS di Bologna si è svolta il 5 giugno scorso ad Ostellato, nel vecchio campo gara. Il tratto assegnato a questa manifestazione era quello posizionato a monte del cancello, attorno al km. 3. I concorrenti hanno trovato una sponda infestata di erbacce  e rovi spinosi che li ha costretti ad un lungo lavoro di pulizia prima di potersi sistemare per l’azione di pesca, con grande disagio e dispendio di energie. A completamento della difficoltosa preparazione, lo scarso risultato in termini di pescato, che ha ulteriormente demotivato i presenti ed alimentato le discussioni e le critiche del dopo gara. Sono certamente ritornati a Bologna dalle terre ferraresi con uno stato d’animo buono capitan Paolo Melotti, Gianluigi Tattini, Gualtiero Bernardoni e Luca Scala, ossia i componenti della formazione A della Lenza Casalecchiese Tubertini, che sul Circondariale hanno conseguito una bella vittoria di tappa con sole 8 penalità complessive.
Gli agonisti della mitica società bolognese, una delle più vecchie del panorama nazionale, hanno conseguito questo brillante risultato insidiando le rare e diffidenti breme del Circondariale sia a roubaisienne che a ledgering.
Tattini ha vinto il proprio settore con circa 1.3 kg di breme catturate a roubaisienne con una lenza leggerissima da 0.20g. nonostante la discreta velocità della corrente; vittoria di settore anche per Luca Scala, che ha trovato 2 piccoli siluri e 2 breme, per un totale di 1.5 kg, impiegando il ledgering vicino alla sponda opposta; altro primo di settore anche per l’ex C.T. della Nazionale Paolo Melotti, che ha prima tentato la via della roubaisienne e poi ha ripiegato sulla canna a ledgering che gli ha fruttato 4 catture di bremes per un totale di oltre 1800 g; analogo comportamento anche per Bernardoni, meno fortunato però nella taglia delle catture. Per lui peso totale di 380 g. e 5° posto di settore, sufficiente comunque a completare un brillante punteggio per la vittoria di tappa.
Questo bel risultato proietta la Lenza Casalecchiese Tubertini A al quarto posto della classifica progressiva, in piena lotta per la promozione al Girone Est del Trofeo di serie B Emilia Romagna.


 

                                                                                                                                              Angelo Borgatti