Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
1^ Coppa Tubertini

1^ Coppa Tubertini

In data 07/02/2016 si è svolta, presso il lago Le Due Isole a Capua, la 1^ Coppa Tubertini con la partecipazione, tra gli altri, degli atleti della Lenza Emiliana Tubertini Ferruccio Gabba e Marco Genovesi, a cui và un doveroso “grazie” per i tanti chilometri che si sono dovuti sobbarcare per intervenire.
La gara è stata organizzata dal negozio di zona di Umberto Di Tella, aiutato dal Fishing Club Capua Tubertini, e si è svolta con tecnica obbligatoria roubasienne; grande é stato il  successo che gli organizzatori hanno riscontrato, tant’è che il lago ha fatto registrare il tutto esaurito con la sua massima capienza di 120 persone.
Visto il periodo la pesca é risultata abbastanza difficile e  non sono mancati i cappotti; di contro, il maggior peso assoluto è stato fatto registrare da Luigi Napolitano della società Lenza Napoletana Tubertini con il peso di kg 11,560; questo risultato ha valso a Napolitano la roubaisienne Evola Next, premio destinato al migliore di giornata. Per il secondo assoluto il premio è stato un paniere Esa mentre al terzo é andato un guadino Evola Handle. Tutti i premi assoluti sono stati offerti dalla ditta Tubertini; sono stati inoltre premiati dal 1° al 5° di ogni settore.
Da notare la sfida nella sfida che si è svolta ai picchetti 49 e 50, posti gara che hanno visto confrontarsi Marco Genovesi e Ferruccio Gabba; per la cronaca  il duello è stato vinto da Genovesi, che ha potuto vantare la cattura, tra gli altri, di un grosso pesce gatto.
Entrambi gli atleti della Lenza Emiliana Tubertini hanno usato le nuove Roubasienne Concept 8 Ice Light corredate dal nuovo elastico Ibrid che con le sue eccezionali  caratteristiche di morbidezza ha permesso, pur pescando con filo ed ami piccolissimi,  di salpare con sicurezza i grossi pesci che popolano il lago. Il filo usato per le lenze ed i terminali é stato il NEXT del diametro di mm 0,108,  l’amo serie 247 del num. 20. Come galleggiante sono stati usati modelli della serie Pro 114.
Dato il positivo riscontro  sia di partecipazione che di pubblico, si è deciso che la manifestazione dovrà avere assolutamente un seguito con la 2^ edizione della Coppa Tubertini, che si terra sempre sullo stesso lago il 13 novembre prossimo.

 



                                                                                                                                         Angelo Borgatti