Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
Tubertini all'Italian Master

Tubertini all'Italian Master

Il week end del 3 e 4 novembre scorsi sono stati oltremodo importanti per i colori e l’Azienda Tubertini. Due sono stati gli appuntamenti che hanno visto in campo, non solo agonistico, gli uomini dell’Azienda: l’Italian Master, organizzato dal sito Match Fishing sotto  l’egida di alcune delle maggiori testate e siti web nazionali, e il Tubertini Day. 

In questo caso spendiamo due parole sulla prima delle rassegne agonistiche che ha visto scendere in campo, oltre che due formazioni della Lenza Emiliana Tubertini e svariate altre compagini recanti il logo Tubertini, anche buona parte dello staff organizzativo ed espositivo dell’Azienda bazzanese, coordinati dal sempre presente Buzzoni, vero deus ex machina dello stand, assieme a Minghelli Francesco, ai campioni della Lenza Emiliana Ferruccio Gabba, Simone Carraro, Giuliano Prandi, Umberto Ballabeni, Moreno Ravaglia, Mauro Belloni, Enrico Landi. Presente al gran completo anche la formazione Feeder della Lenza Emiliana composta da Manuel Marchese, Marco Scartabellati, Michele Capoccia e Stefano Mariotti.

Tanti gli appassionati ed estimatori del brand bolognese che si sono seduti sul panchetto predisposto per saggiare la nuova Concept8, la nuova otto pezzi ad innesti top di gamma Tubertini nel segmento roubaisienne, la fiammante Evola 9500 o le altre roubaisienne della nuova gamma 2013 di Bazzano. Molti agonisti anche tra gli espositori dell’accessoristica e delle canne per il feeder, specialità emergente in Italia che coinvolge sempre di più anche tanti agonisti del Colpo.

 

 

                                                                                                                                        Angelo Borgatti