Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Media Tubertini Acquadolce
Tubertini Acquadolce
2012 da incorniciare per la Golden Fish

2012 da incorniciare per la Golden Fish

Trascinata da un incontenibile Massimo Fontana, che sta letteralmente vivendo una seconda giovinezza, la Golden Fish Verde Azzurro Tubertini ha archiviato un’annata da ricordare nei propri annali, già ricchi di storia e soddisfazioni sportive.

 

Sono le parole del Presidente Straccali Mariolando a sintetizzare la grande stagione della Golden Fish Tubertini:  “Sono molto soddisfatto ma preferirei parlare a nome di tutto il Direttivo, che ringrazio molto, per quanto ha fatto. E’ passato appena un anno da quando è stato eletto il nuovo organigramma, ci siamo dati molti obiettivi, abbiamo lavorato molto, ci siamo confrontati in molte serate. Speravamo in un anno come questo, perché le possibilità e le potenzialità c’erano tutte, ma devo dire che ci siamo superati. Abbiamo chiesto serietà e affiatamento ai ragazzi, al fine di riportare la società ai livelli che meritava. Molte scelte sono state azzeccate e grazie alla collaborazione di tutti abbiamo raggiunto diversi obiettivi. La stagione è stata molto impegnativa ma tutti, sino alla fine, hanno dimostrato voglia ed entusiasmo. Vorrei evidenziare il fatto che per noi questo anno non deve essere un punto di arrivo  ma un punto di partenza. E’ doveroso per noi ringraziare tutti gli sponsor, in primis la Ditta TUBERTINI e il negozio VERDE AZZURRO, per la collaborazione e il sostegno dato durante tutta  la stagione. Un grazie particolare a tutti i nostri agonisti che hanno dimostrato molta serietà e condivisione degli intenti societari. Grazie a tutti”.

Probabilmente uno dei “segreti” del successo del sodalizio marchigiano, sta in una fortunata miscela di giovani talenti impazienti di confrontarsi ad ogni livelli e di talenti un po’ meno giovani ma molto più esperti che hanno saputo prenderli per mano e, sfruttandone la carica agonistica innata, portarli ai risultati di questo 2012.

L’hanno non era comunque iniziato sotto i migliori auspici: ad Ostellato, alla vigilia del Memorial Van den Eynde, disputato il 1° aprile scorso, due componenti della squadra erano stati vittime del furto di tutta l’attrezzatura. Già in quell’occasione la presenza effettiva dello sponsor Tubertini si è dimostrata oltremodo importante per il sodalizio marchigiano e per i diretti interessati, Damiano Bottegoni e Luca Ruffini, che grazie alla disponibilità di Glauco Tubertini e del punto vendita Verde Azzurro di Civitanova Marche, hanno potuto disporre di una attrezzatura validissima sin dalla domenica seguente, giusto in tempo per la prima prova del Trofeo d’Eccellenza Centro.

Assieme a Damiano e Luca, componenti della squadra sono stati anche Alberto Costarelli e Massimo Fontana; questo il quartetto che si è classificato sul terzo gradino del podio dell’Eccellenza Centro e, soprattutto, ha centrato la qualificazione al Campionato Italiano per Società 2012. La ciliegina sulla torta della compagine marchigiana è stata comunque la partecipazione sino all’ultima fase di questo difficile campionato, al fianco delle migliori compagini italiane della Pesca al Colpo. Il grande merito di Fontana e compagni, degnamente affiancati da tutti i Soci della Golden Fish, è stato proprio quello di reggere il passo delle “grandi” (unica tra le compagini non del Nord…) su campi di gara che solitamente non fanno parte del circuito frequentato dai marchigiani. Complimenti! Per loro il prestigioso appuntamento con il Campionato Italiano per Società nella nuova formula 2013, la cosiddetta “Super Eccellenza”!!!

Ma i successi della Golden Fish non si sono limitati alle imprese di Fontana e compagni! Due formazioni partecipanti al Trofeo A4 hanno terminato il loro campionato rispettivamente al 3° e 4° posto, maturando il diritto di partecipazione con entrambe le squadre al prossimo campionato di Eccellenza Centro.

Due le formazioni impegnate anche nel Trofeo regionale. Per la squadra B una meritata salvezza ma, soprattutto, per la formazione A una sonante promozione in A4 grazie alla seconda posizione finale nel Trofeo di serie B. Ottime performance anche per i soci della Golden Fish impegnati nel Trofeo Promozionale.

Se successi ci sono stati a livello di squadre, altrettanto non sono mancate le soddisfazioni nelle competizioni individuali, ad iniziare da una delle bandiere dell’agonismo marchigiano, quel Massimo Fontana non nuovo a grandi risultati a livello assoluto che quest’anno ha ribadito con il titolo tutt’altro che onorifico di “Mister Eccellenza 2012”.

A livello individuale sono da segnalare l’argento individuale di Cristian Gabarrini in A4 e la prossima partecipazione al Club Azzurro 2013, in qualità di stopper, di Davide Nicoletti in virtù della sua vittoria di settore nel Pasinetti 2012. E poi una serie di risultati positivi nei campionati provinciali e in manifestazioni minori che hanno visto gli amici della Golden Fish nelle prime righe di tante classifiche. Complimenti!

Voglio ringraziare l’amico ed ottimo agonista Luigi Belli per la preziosissima collaborazione nella stesura di queste righe.

 

 

 

                                                                                                                                        Angelo Borgatti